Volley f., in Europa avanzano tutte le italiane tranne Busto. Impresa Novara

Ultime notizie

Quello del 2024 è il miglior Bagnaia di sempre?

Velocissimo, vincente e sempre meno incline all'errore, il pilota...

Con Jorge Martin l’Aprilia può sognare

Sfumata nuovamente la possibilità di passare al Ducati Lenovo...

Questo Marc Marquez può vincere il mondiale

Alla sua prima stagione in Ducati, Marc Marquez ha...

Share

Si è conclusa la fase a gironi della Champions League femminile e hanno strappato il pass per i quarti Novara, Milano e Conegliano. Quarti in Cev Cup anche per Scandicci, eliminata invece Busto.

Igor Gorgonzola Novara – Ph.Credit: Lega Volley Femminile

CEV Champions League, Novara elimina il Vakifbank

Bilancio positivo, come al maschile, pure per le squadre femminile impegnate con le coppe europee. Le italiane non steccano e avanzano ai quarti di CEV Champions League. Novara, che il 15 ha recuperato il match con il Vakifbank (spostato per via del terremoto e giocato in Piemonte) raggiunge alla fase successiva della competizione Conegliano e Milano. Le zanzare riscattano il k.o in campionato contro Bergamo e superano per 1-3 il VakifBank Istanbul nell’ultima giornata della Pool C di CEV Champions League. La squadra di Lavarini vince il proprio girone, conquistando l’accesso diretto ai quarti di finale. Le italiane ora se la vedranno con lo Stoccarda. La Vero Volley Milano festeggia sì il passaggio di turno ma dovrà affrontare match ostici. La vittoria delle piemontesi permette alle turche di Paola Egonu di essere le migliori seconde. In questo modo formazione lombarda affronterà la vincente dei play off tra la squadra di Guidetti e l’LSK Lodz e poi potrebbe essere derby italiano in semi con Conegliano. Le venete, così come Milano, devono aspettare per sapere le proprie avversarie. Sarà sfida a una tra Fenerbahce e Chemik Police. L’ultimo quarto, vedrà contrapposto l’Eczacibasi Dynavit Istanbul e una tra Developres Rzeszow e Volero Le Cannet. 

Savino del Bene Scandicci

CEV e Challenge Cup: avanzano Scandicci e Cuneo

In Cev Cup (seconda competizione europea per importanza) bene la Savino Del Bene Scandicci già qualificata ai quarti di finale della manifestazione contro la SSC Palmberg Schwerin. Al prossimo turno, in programma il 21 febbraio, sarà sfida alle tedesche del Potsdam. Nulla da fare invece per la e-work Busto Arsizio che ha perso per 3-0 il match di ritorno dei playoff contro il THY Istanbul venendo eliminata dalla coppa.

Tra le altre squadre italiane impegnate c’è poi la Reale Mutua Fenera Chieri ’76 che grazie al successo per 3-1 sulle olandesi dello Sliedrecht ha conquistato la qualificazione alle semifinali della CEV Challenge Cup. Ora se la vedranno ora con la tedesche dello VfB Suhl Thüringen, vittoriose con un doppio 3-1 sulle ceche del VK Prostejov.

spot_img