Sponsorizzazioni sportive: la rivoluzione del marketplace Blockchain

Ultime notizie

Giochi Olimpici invernali: riflettori su Pellegrino e De Fabiani

I Giochi Olimpici invernali si avvicinano e l'Italia sogna...

Il nuovo Futsal visto con gli occhi del D.G. Bontempi

Il Mercoledì a L’Atleta è sinonimo di futsal. Questa...

Mirco Casassa, la locura di un portiere di futsal

Come ogni mercoledì, Futsal Arena porta gli ospiti e...

VALORANT: il nuovo titolo competitivo targato Riot games.

Agent's Range Italia è la nuova realtà che ospita...

Share

Tutto è cambiato nello sport, dal tifoso allo sponsor. In passato, le sponsorizzazioni sportive si traducevano in un logo stampato sulla divisa degli atleti, uno striscione a bordo campo oppure in un backdrop delle interviste. Con l’avvento dei new media, il marketing ha offerto agli sponsor nuove possibilità promozionali. Oggi, i social network e i canali digitali consentono di trasmettere un messaggio promozionale al target giusto, ad un pubblico selezionato. E’ possibile grazie all’acquisizione dei dati degli utenti. Per arrivare all’evoluzione, però, ci vuole una rivoluzione: si chiama ChainOn, il primo marketplace basato su BlockChain e Intelligenza Artificiale, che farà incontrare domanda (atleti, eventi, associazioni sportive) e offerta di sponsorizzazioni, licensing, diritti media, merchandising e servizi correlati.

Sponsorizzazioni sportive: il primo marketplace basato su IA e BlockChain

L’attuale sfida nel mondo sportivo è doppia: utilizzare le nuove tecnologie ampliando i canali di trasmissione di eventi/manifestazioni e rivoluzionare il mercato delle sponsorizzazioni sportive. Lo sport vive di questo, di business. La rivoluzione ChainOn spunta fuori al momento giusto: con la crisi Covid-19 cambiano le prospettive dei mercati sportivi e la digitalizzazione regna sovrana in tutti i settori. StageUp e Par-Tec hanno scelto il momento giusto per lanciare il marketplace con tecnologia BlockChain.

Una delle maggiori difficoltà nel concludere un accordo di sponsorizzazione o licenza TV riguarda la realizzazione e negoziazione dei contratti. Operazioni complesse che potrebbero durare settimane, mesi. La soluzione offerta, in tal senso, da ChainOn è lo Smart Contract, un contratto digitale con validità legale in grado di semplificare e velocizzare l’intero processo (anche in tempo reale). La digitalizzazione è il futuro dei rapporti commerciali tra aziende anche e, soprattutto, nel campo della comunicazione e della sponsorizzazione. Intelligenza Artificiale e BlockChain sono i due cavalli vincenti dello strumento digitale.

Perché la ricerca di uno sponsor è difficile?

La ricerca di uno sponsor per squadre, singoli atleti e club risulta spesso difficile. Raramente, si riesce a trovare dopo pochi tentativi, lettere inviate, presentazioni. Molte richieste di sponsorizzazioni falliscono. Perché? Di regola, la sponsorizzazione è un rapporto d’affari, una partnership commerciale basata sul profitto e sulla contropartita. Significa finanziare, sostenere e promuovere una squadra, un atleta, un club o un evento sportivo in cambio di un grande vantaggio: aumentare la visibilità e la diffusione del proprio brand raggiungendo un pubblico il più ampio possibile. 

Oggi, non circolano grandi somme. E’ più facile che brand ed aziende si leghino ad atleti e società sportive portavoce di valori comuni. Insomma, oggi è più facile trovare sponsor per creare valore come, ad esempio, un evento. In termini pratici, chi cerca uno sponsor deve verificare se lo sponsor sia autorizzato, regolare e affine ai propri valori. Deve descrivere il progetto nei minimi dettagli da inviare insieme ad un’accurata e strategica lettera di presentazione valutando, allo stesso tempo, una contropartita adeguata. Al momento della stesura del contratto e dell’eventuale incontro diretto con lo sponsor, dovrà necessariamente farsi supportare da un legale esperto. Ci vuole tempo, pazienza ed il supporto di professionisti.

Sponsorizzazioni sportive: perché puntare su ChainOn?

Il marketplace intelligente ChainOn intende migliorare la struttura ed il sistema economico dei mercati di sport, cultura, intrattenimento e no-profit. Per riuscirci, sta costruendo un team di alto livello manageriale, in grado di cambiare in meglio i modelli del mercato nell’interesse di tutti gli stakeholder. Questo significa facilitare processo di ricerca di uno sponsor e rendere più efficace il processo di acquisto e vendita di spazi pubblicitari, sponsorship e diritti TV.

La piattaforma velocizza la stipula degli accordi (anche in tempo reale) grazie a Smart Contract che sfrutta il data-base ventennale di ricerca Sponsor Value con un modello di previsione dei ritorni (ROI). Il ROI (Return Of Investment, ritorno sull’investimento) è il guadagno generato da un certo investimento meno il costo dell’investimento stesso. E’  un indice di redditività del capitale investito fondamentale nel digital marketing: serve a valutare l’efficacia di un investimento pubblicitario. 

Quanto vale la tecnologia BlockChain e l’IA

Il marketplace ChainOn fornisce un Database Investitori basato sull’Intelligenza Artificiale, una sorta di osservatorio globale aggiornato che contiene i dati più importanti, gli investimenti realizzati dalle aziende. La piattaforma consente alle piccole società di costruire nelle proprie vetrine digitali un piano di marketing professionale, con promozione di immagine e iniziative. Integra, oltretutto, un sistema di risoluzione delle controversie online.Un interessante vantaggio è la detrazione del 50% sul reddito concessa dal Governo a chi investirà nel capitale delle PMI (piccole e medie imprese) Innovative come ChainOn.

ChainOn si inserisce in un mercato che oggi muove 800 miliardi di dollari (488 miliardi solo nel campo sportivo, registrati nel 2018). Il marketplace digitale delle sponsorizzazioni sportive vuole essere tra i protagonisti della crescita esponenziale del mercato BlockChain. Un mercato che, entro il 2023, raggiungerà quota 23,3 miliardi di dollari (+80,2%), mentre l‘Intelligenza Artificiale quoterà 391 miliardi di dollari nel 2025.

spot_img