Roma capitale d’Italia e di Padel

Ultime notizie

Questa notte è ancora nostra, la Conference League è giallorossa

E' stata una corsa ai biglietti per Tirana, un...

Ferrari male e Verstappen in testa. Superbike magica

Sorprendente il weekend di motori appena trascorso. Formula 1...

Roland Garros, terra di campioni. Favoriti e sorprese

Il main draw principale dello slam parigino è completo....

Share

A maggio Roma ospiterà l’Italy Premier Padel Major, il torneo più importante d’Italia e uno dei quattro più importanti del mondo

Padel I love you

Basta camminare sul lungotevere per vedere una schiera di campi da Padel che, se visti da un drone, punteggiano Roma. Se ne contano 1100 nella capitale d’Italia che ora diventa a pieno titolo anche la capitale del Padel. Infatti, dal 23 al 29 maggio ospiterà al Foro Italico uno dei 4 major del Padel.
Gli altri tre major in calendario sono l’Ooredoo Qatar Major, che ha avuto luogo a Doha lo scorso marzo, il Paris Premier Padel Major, che si disputerà allo Stadio Roland Garros di Parigi dall’11 al 17 luglio, e il Mexico Premier Padel Major, in programma a Monterrey dal 28 novembre al 4 dicembre. Gli eventi del Premier Padel Major sono in tutto dieci, inclusi i 4 major. L’annuncio è arrivato dalla Federazione Italiana Tennis che, insieme alla Federazione Internazionale Padel (FIP) e a Sport e Salute, ha siglato un accordo pluriennale che permetterà all’Italia di ospitare uno dei quattro tornei Premier Padel Major.

Il nostro Paese entra così nel ristretto numero di nazioni scelte dalla FIP per organizzare i suoi eventi più importanti, ospitando nella sua capitale uno dei più importanti tornei al mondo, una conferma di quanto questo sport sia diventato popolare ad ogni livello e una risposta alle aspettative delle centinaia di migliaia di tesserati, praticanti e semplici appassionati.
L’Italy Premier Padel Major metterà in palio 2000 punti per la classifica giocatori partecipanti e avrà un montepremi record, in linea con gli altri eventi dello stesso livello.
Si completa inoltre la rosa dei maggiori eventi mondiali che fanno parte del circuito Premier Padel, governato dalla FIP e sostenuto dalla Professional Padel Association (PPA) e dal Qatar Sports Investments (QSI).

Un’opportunità di grande spettacolo

Una crescita esponenziale, dal 2016 dell’800% in termini di coinvolgimento e popolarità, riguarda questo sport in Italia. Una vera e propria febbre lo riguarda.
Crescita delle strutture, delle adesioni, del prestigio. Così questo accordo diventa un’unione che rende tutti contenti. Una cornice come Roma, intesa come il prestigioso Foro Italico, rappresenterà una tappa importante per lo sviluppo di questo sport. Ma anche una bellissima opportunità per i giocatori, di esibirsi su un palcoscenico come quello della Capitale, con gli occhi del mondo puntati. Allo stesso tempo sarà un regalo per i romani che impazziscono per questo sport avere i più grandi giocatori in casa loro. Un legame formidabile che diventerà ancora più inossidabile dopo questi anni in cui la città eterna diverrà uno dei punti di riferimento mondiali per questo sport.

Questo è un momento meraviglioso per lo sport in Italia, che si svolge nella magica sede del Foro Italico a Roma. Anche un momento meraviglioso per il Padel sulla scena mondiale. L’Italia ospiterà un torneo spettacolare a maggio. Per i fan, i giocatori e tutti coloro che vi sono collegati. Lo renderemo un’occasione davvero speciale e siamo orgogliosi di essere associati al Premier sotto la guida della International Padel Federation“. Con queste parole è arrivato il commento di Vito Cozzoli, Presidente e Amministratore Delegato di Sport e Salute.
Intanto inizia l’attesa per le qualificazioni che si terranno il 21 e il 22 dello stesso mese.
 

spot_img