Italy Best Golf, punto di incontro tra golf e turismo

Ultime notizie

Europei di Nuoto 2022, via al Foro Italico

Rome Swim Rome è il claim degli europei ospitati...

Leandro Lo, dalle medaglie d’oro ad una morte assurda

Fenomeno e icona mondiale di jiu-jitsu, il campione brasiliano,...

Bebe Vio vince il premio Mecenate dello Sport 2022

Per la forza e l'universalità dei valori trasmessi, Bebe...

Calcio femminile , l’Inghilterra è campione d’Europa a Wembley

Davanti al pubblico di casa, le inglesi vincono in finale...

Share

In occasione della Ryder Cup del 2023 che si terrà a Roma nasce Italy Best Golf, una piattaforma che renderà facile l’arrivo di turisti sia per i turisti stessi che per il mondo dell’accoglienza. Diventa così emblema del dialogo esistente tra il mondo dello sport e campi che sembrano diversi ma che vengono supportati da questo settore.

Ryder Cup, un’occasione unica

Sono 80 milioni i praticanti del golf che lo rendono a pieno titolo uno degli sport più diffuso al mondo. Di questi 80, 7 milioni sono in Europa. Nel 2023 l’Italia sarà al centro dell’attenzione internazionale in occasione della Ryder Cup attesa sui green di Roma da venerdì 20 settembre a domenica primo ottobre. Quest’evento rappresenta un’opportunità unica che consentirà all’Italia di scalare la classifica delle mete del turismo golfistico che vedono il Bel Paese attualmente al decimo posto con 1,8 milioni di arrivi e 3,9 milioni di presenze (dato Enit).

La Ryder Cup che Roma ospiterà nel 2023 è il terzo evento sportivo nel mondo per
popolarità e risonanza mediatica dopo i Mondiali di calcio e le Olimpiadi. Una manifestazione di stratosferica rilevanza. Considerato anche il numero di appassionati del golf che si contendono il primato con i tifosi di calcio.
Secondo la Federazione Italiana Golf questo evento porterà nelle casse italiane, solo diintroiti fiscali, 157 milioni di euro, e la previsione per diritti televisivi e sponsorizzazioni è di 56 milioni di euro. In Francia la Ryder Cup ha portato visitatori da 90 paesi per un
totale di 220mila pernottamenti e un movimento economico di 235,7 milioni di euro (anno 2018). A questo scopo nasce Italy Best Golf.

Italy Best Golf, incontro tra due mondi

Italy Best Golf è una piattaforma che permette ai turisti golfisti di tutto il
mondo di organizzare la propria vacanza golf in Italia in maniera dinamica. I golf club e le imprese del turismo del settore possono fin da ora intercettare nuovi e preziosi flussi turistici, con un indotto economico da non sottovalutare ed una diffusione geografica e stagionale molto ampia. Allo stesso tempo i turisti possono finalmente pianificare e prenotare tutto in un’unica operazione, selezionando le disponibilità in tempo reale di green fee, hotel, esperienze e servizi turistici territoriali, ed effettuare con un unico pagamento.

Italy Best Golf è l’esempio concreto di incontro tra due mondi che sembrano separati, il turismo e lo sporto. Il golf infatti sta offrendo una grande occasione al turismo italiano.
I Paesi di provenienza dei turisti golfisti in Italia sono, nell’ordine: Germania, Svizzera,
Olanda, Austria, Francia, Svezia, Danimarca, Usa, Slovenia, Repubblica Ceca,
Irlanda, Inghilterra, Belgio.
I giocatori per lo più sono uomini (68%) e donne (25%) con una non disprezzabile presenza di bambini (7%).
Secondo gli ultimi rilevamento Enit l’Italia conta 385 Golf Club nazionali e 104 Golf Club
definiti dalla FIG (Federazione Italiana Golf) a vocazione turistica. Secondo le proiezioni
il mercato mondiale, che valeva 23 miliardi di dollari al 2020, avrebbe superato i 44
miliardi
di dollari nel 2021.

spot_img