Home CURIOSITÀ International Yoga Day: lo sport come benessere psico – fisico

International Yoga Day: lo sport come benessere psico – fisico

International Yoga Day ph: albertofeltrin.com

Nike ha voluto celebrare, con un evento ad hoc a Milano, l’International Yoga Day. L’idea del marchio e in generale la tendenza che si sta diffondendo in tutti i contesti sportivi è quella di valorizzare il benessere psicologico e quello fisico.

Lezione di Yoga con Chrichella, Sabbatini e Bosetti
Lezione di Yoga con Chrichella, Sabbatini e Bosetti. Ph: albertofeltrin.com

Yoga, mindfulness, meditazione, alimentazione corretta: sono tanti i fattori che possono aiutare il fisico ma soprattutto la mente. Nike, proprio per questo sta puntando molto sulla ginnastica olistica, ovvero sul connubio tra sforzo fisico e pace interiore. Chiedere a sportive d’alto livello come Cristina Chirichella, Caterina Bosetti e Gaia Sabbatini. La prima, in particolare modo, da un po’ di tempo si è appassionata allo yoga cercando di conciliare la pratica agli allenamenti. «Fa parte della mia routine – spiega la centrale di Novara – per una questione sia a livello fisico, di stretching e di rinforzo. Non sembra, ma è molto faticoso..come coordinare i movimenti con respirazione, è un lavoro meticoloso. La mattina mi dà proprio la sensazione di carica, perché attivo la muscolatura e il mio fisico rispetto, invece alla sera, che mi vale come rilassamento rilassamento. Quindi, lavoro di respiro mentale e cerco di connettermi al mio corpo». Dello stesso parere sia la Bosetti che la Sabbatini, che però, non sono delle habitué come la Chirichella.«Penso che ci sia un beneficio mentale – dice la Sabbatiniè una tecnica per rilassarsi, ma anche per concentrarsi su sé stesse». La Bosetti sullo Yoga, aggiunge: «Credo che sia fondamentale trovare il giusto equilibrio. Per quel poco l’ho praticato lo yoga ti aiuta. È difficile ma può aiutare a concentrarti su di te».

Cristina Chirichella. Ph: albertofeltrin.com

Fitness Olistico, Nike lancia WellCollective

Nike ha celebrato la giornata dedicata alla Yoga con una sessione all’interno di Portrait Milano in piazza del Quadrilatero, nuovo spazio di Antonia. Nel corso della serata il brand ha così evidenziato sempre più la propria volontà di celebrare la mindfulness come sostegno al movimento. Nike ha pure presentato WellCollective, la nuova visione a supporto del benessere fisico e mentale. Il marchio si impegna ad andare oltre la mera attività fisica, diventando un simbolo di movimento e un luogo in cui tutti possono sentirsi connessi e inclusi.
Alla base di Nike Well Collective ci sono i cinque pilastri del fitness olistico di Nike: movimento, mindfulness, alimentazione, riposo e sintonia. Proprio di alimentazione, nel corso del panel pre sessione, ha parlato sempre la Chirichella.

L’alimentazione per un’atleta e per tutti è fondamentale, ho attraversato diversi periodi. Da ragazzina la vivevo come una restrizione, ora il mangiare sano è un mantra, la base di una vita energica e armoniosa“.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Exit mobile version