Espoo 2023: sul podio le coppie Conti-Macii e Ghilardi-Ambrosini.

Ultime notizie

Superbike: cosa ci ha detto il primo round?

Il primo round della Superbike 2024 ha messo in...

Le nuove leve del tennis ATP: rivoluzione in atto?

Sono tanti i giovani tennisti che stanno raggiungendo i...

Superbike 2024: i big all’assalto di Bautista, ma attenzione ai rookie

Lo spagnolo cerca il tris dopo i titoli conquistati...

MotoGP, Marquez e Acosta in gran forma nei test di Valencia

I test della MotoGP a Valencia mostrano immediatamente un...

Share

Espoo 2023, Finlandia, 115a edizione: si sono conclusi ieri i Campionati europei di pattinaggio di figura. Sara Conti e Niccolò Macii conquistano la prima medaglia d’oro per l’Italia nelle coppie. Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini si prendono invece uno splendido argento dopo la rimonta dal quinto posto. I quattro azzurri regalano la prima doppietta azzurra di sempre su un podio del pattinaggio di figura.

Espoo 2023

Niccolò Macii e Sara Conti: una coppia sul ghiaccio e nella vita

“Eravamo già fidanzati da settembre 2018 e temevamo di mettere insieme anche il lavoro. Abbiamo tentato nel 2019 ed eccoci ancora qui”.
Dopo il primo posto nel corto, Conti e Macii si sono confermati anche nel programma libero. La loro esibizione ha lasciato tutti senza parole. La performance è avvenuta su un medley tratto dalla colonna sonora di Nuovo Cinema Paradiso di Ennio Morricone. I due azzurri hanno chiuso con 195.13 punti in totale. Si tratta della prima vittoria in assoluto per una coppia di artistico italiana in una rassegna continentale. Finora l’Italia era arrivata al massimo al bronzo. 

Dopo essersi guadagnati il terzo posto alle Finali del Grand Prix ,nello scorso dicembre, i ragazzi non si sono fermati. Hanno poi raggiunto Espoo 2023 e quindi si confermano la coppia del futuro del pattinaggio di figura italiano. Un futuro che ha un obiettivo preciso: le Olimpiadi casalinghe di Milano-Cortina 2026. “La nostra preparazione per l’olimpiade è già cominciata e cerchiamo di arrivarci al meglio possibile.” – spiega Sara, “Non abbiamo però mai voluto correre per non dover fare passi indietro e incorrere magari in infortuni”.

Espoo 2023

Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini incantano Espoo 2023 con un’esibizione da favola

Una rimonta indimenticabile. La coppia formata da Rebecca Ghilardi-Filippo Ambrosini ha ottenuto la medaglia d’argento ai Campionati Europei 2023 di pattinaggio artistico.
Gli atleti allenati si sono distinti per la loro solida prova di carattere. I due sono riusciti a limitare i danni nei salti in parallelo, al momento loro tallone d’Achille, per poi raccogliere punti preziosi con gli elementi d’insieme e guadagnare 186.96 punti. Hanno pattinato sulle note de “Il barbiere di Siviglia” coreografate da Anna Cappellini e Luca Lanotte.

“Ci siamo divertiti, è stato come pattinare con il cuore. Abbiamo apprezzato il pubblico che era qui in Finlandia“, racconta Filippo Ambrosini. 23enne bergamasca lei, 29enne vicentino lui, insieme sul ghiaccio da sei stagioni con un quinto posto agli Europei 2021. Questo argento garantisce loro la promozione alla finale di Torino. “Per noi era un grande obiettivo: averlo centrato ci rende molto orgogliosi. A inizio stagione non ci pensavamo, poi man mano abbiamo capito che avrebbe potuto essere un’opportunità. Siamo felici e ci godiamo il momento” – spiega Rebecca.

spot_img