League of Legends Italia, le finali

Ultime notizie

Con Jorge Martin l’Aprilia può sognare

Sfumata nuovamente la possibilità di passare al Ducati Lenovo...

Questo Marc Marquez può vincere il mondiale

Alla sua prima stagione in Ducati, Marc Marquez ha...

Nicholas Spinelli: l’esordio da sogno, come pochi altri nella storia della Superbike

In sostituizione dell'infortunato Danilo Petrucci, l'azzurro ha fatto il...

Jannik Sinner: quando arriverà il numero 1?

Sul fatto che l'altoatesino sia destinato a diventare il...

Share

La stagione competitiva dello Spring Split sta per giungere al termine. PGNationals e Proving Grounds, rispettivamente serie A e serie B di League of Legends Italia, sono finalmente arrivati alle loro finali. Se da un lato saranno Enemi3s e Bats a contendersi il titolo nella seconda divisione, in PGNats saranno i Macko a difendere il trofeo dagli Outplayed. L’arrivo in finale del team di Monopoli e degli OP ha già definito chi andrà a rappresentare l’Italia in Europa, alla prima edizione del neonominato EMEA Masters.

League of legends italia finali broadcast crew pg
Tutta la broadcast crew per la finale del PGNationals, in programma per venerdì 31 marzo

League of Legends Italia, il Proving Grounds

La serie dove nascono i campioni del domani. Il Proving Grounds, giunto al suo terzo anno di vita, è la seconda divisione italiana. Un tempo luogo preferito dalle grandi organizzazioni già in PG, che facevano crescere i loro talenti nelle Academies, oggi, rispetto all’anno scorso, vede un’enorme quantità di nomi nuovi. Yutoru, AFN, Underworld, tutte e tre provenienti dal Tormenta disputatosi lo scorso anno; i Deltaland, nati dai P11; gli ENEMi3S e gli Apocalypse, che hanno comprato lo slot delle due Academy, vanno ad affiancarsi agli unici due nomi che già l’anno scorso hanno giocato il torneo: Atleta e Bats. Curioso come questi due team, veterani della competizione, siano i protagonisti proprio dell’ultimo match prima della finale, così come lo erano stati nella finale dello Spring 22, vinto da Atleta.

Dopo aver recuperato una serie sull’orlo della disfatta i Bats si sono trovati a fronteggiare gli Atleta Esport, reduci da una Bo5 sfiancante risoltasi solo nell’ultimo game contro gli Enemi3s. I favori del pronostico sono tutti sulla squadra romana, che mai una volta in Regular Season aveva ceduto il passo ai pipistrelli. Favori del pronostico completamente rovesciati, però, da un gameplay disgraziato da parte degli Atleta. Mai concreti, mai convincenti, sono riusciti a gettare all’ortiche ogni singolo vantaggio guadagnato in partita. Forse per merito stesso dei Bats, più probabilmente per un demerito degli oroblù, la serie finisce con uno scioccante 3-1, che consegna al team più inaspettato l’accesso in finale contro gli Enemi3s, imbattuti in tutto lo split.

League of legends italia finali ProGro
La finale del Proving Grounds sarà tra Enemi3s e Bats

PGNationals, Macko vs Outplayed, el Clasico

Sul fronte della massima serie, ancora una volta troviamo le due squadre in bianco e nero a fronteggiarsi per la conquista del titolo. Gli Outplayed, sulla cresta dell’onda per tutta la regular season, hanno sofferto di un cambio di meta decisamente rilevante in botlane. Con la scomparsa dei tiratori utilizzati nel ruolo di supporto, Venzer ha dovuto cambiare gli assi nella sua manica. Non ha potuto più utilizzare i campioni che ha utilizzato nel corso della sua carriera, ritardando la preparazione su supporti più tradizionali. L’utilizzo di campioni da ingaggio, utilizzati forse in maniera troppo aggressiva, non ha permesso al suo team di continuare a brillare, cedendo il primo posto a dei Macko in piena curva di miglioramento.

I Macko, invece, non hanno iniziato la stagione nel migliore dei modi. Zoppicanti, imprecisi, sono partiti lasciando nel pubblico la convinzione che questo non sarebbe stato il loro anno. Se non fosse che poi, hanno cominciato ad evolversi. Il palese miglioramento dei nuovi innesti Vzz e Six10, insieme alla ritrovata sinergia dei soliti ACD, Cboi e Click, ha portato il cammino dei Macko in Regular season ad essere una continua sorpresa, un continuo miglioramento verso l’ennesima conquista dello slot in EMEA Masters. Contro gli Outplayed, nella loro storia, i Macko non hanno mai perso una Bo5. Che lo Spring Split 2023 possa essere l’ennesima vittoria in PGNationals dei Macko, che negli ultimi anni hanno ceduto il passo solo ad Atleta? Lo scopriremo Venerdì, dalle 19, per una Finale che si preannuncia decisamente entusiasmante.

spot_img