Home CURIOSITÀ Confermata la seconda stagione di Break Point 2. Quali sono le altre...

Confermata la seconda stagione di Break Point 2. Quali sono le altre serie tv a tema sport da vedere?

Dai produttori di “Drive To Survive“, ha fatto il suo debutto, quest’anno, la serie tv sul tennis, “Break Point”, che è già stata confermata per la seconda stagione. Sono tante in generale le produzioni con topic sportivo degne di nota.

Matteo Berrettini e Break Point
Matteo Berrettini tra i protagonisti della prima stagione di Break Point. Ph. Credit: IG ATP

La seconda stagione di “Break Point”

Sul modello di “Drive To Survive”, serie tv realizzata da Netflix e dalla F1 sul mondo dei motori, dagli stessi produttori è nata “Break Point”. Il tv show ha fatto il suo debutto a gennaio con la prima parte. Un primo assaggio di uno sport molto seguito in cui vengono svelati retroscena e curiosità. Nonostante lo scetticismo di tutti e un po’ di ironia (i protagonisti della prima parte di gennaio sono stati subito eliminati dagli Australian Open o messi k.o da infortuni) la serie avrà comunque una seconda stagione

Nella prima parte i fan hanno conosciuto da vicino debolezze, momenti no, vittorie e fatiche di Nick Kyrgios, Matteo Berrettini, Casper Ruud, Paula Badosa, Taylor Fritz, Felix Auger-Aliassime, Maria Sakkari, Ajla Tomljanovic, e Ons Jabeur. Tra i protagonisti confermati del prossimo anno Carlos Alcaraz, Alexander Zverev e Caroline Garcia. Proprio in queste settimana a Indian Wells la troupe di Break Point sta il tedesco. Insieme alla seconda stagione della serie sul tennis vedrà la luce pure “Full Swing”, dedicata invece al golf.

The Last Dance, la docu – serie Netflix sui Bulls. Ph. Credit: Netflix

Le altre produzioni tv a tema sport

Per i non appassionati di tennis o della già citata Formula Uno c’è l’imbarazzo della scelta. In pieno lockdown una delle produzioni tv che più ha avuto successo è stata il documentario “The Last Dance”, composto da 10 episodi che ripercorrono gli ultimi anni di Michael Jordan ai Chicago Bulls e i titoli vinti tra il 1991 e il 1998.

Sempre su Netflix c’è “Untold“: un’altra docu serie che racconta storie sportive, in due volumi, più o meno note. Un episodio è dedicato, ad esempio, al tema della salute mentale raccontato attraverso i patimenti dell’ex tennista americano Mardy Fish. C’è spazio pure per la carriera di quella che oggi è conosciuta come Caitlyn Jenner al secolo William Bruce Jenner, ex campione olimpico.

Altri programmi tv legati a fatti reali non manca anche la parte fiction. Nel catalogo di Disney +, a tema basket femminile, c’è “Big Shot“, serie tv con protagonista John Stamos allenatore del college che si ritrova ad allenare al liceo. Sempre su Disney, “Stoffa da Campioni” su una squadra di hockey giovanile con protagonista Lauren Graham. C’è anche, degno di nota visto la storia di sacrifici che ha vissuto, il film sulla famiglia greca degli Antetokounmpo, “Rise la vera storia di Antetokounmpo“.

Ultima ma non per importanza la serie tv, pluripremiata “Ted Lasso” che racconta le vicende di un allenatore di football americano, ingaggiato per allenare una squadra di calcio inglese.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Exit mobile version